Storia


banner_storia

Quando si percorreva l’Hippie Trail?
Possiamo indicare una data di inizio simbolica – il 1967 – ed una data di fine storica – il 1979.

La data di inizio coincide con la “Summer of Love” del 1967 e la nascita del movimento Hippie: sono gli anni della protesta per la guerra in Vietnam, del viaggio dei Beatles in India del 1968 e del concerto-evento di Woodstock del 1969.

In questo contesto storico e culturale, una serie di impulsi (la protesta verso il sistema, la disponibilità di droghe leggere lungo il percorso e l’avvicinamento alle filosofie e religioni orientali) spingono migliaia di giovani nordamericani ed europei ad intraprendere il “grande viaggio”.

Naturalmente la data di inizio è simbolica e può essere anticipata tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio degli anni Sessanta, con esperienze di viaggio lungo questa rotta da parte dei primi pionieri che la attraversarono senza attribuirne l’attuale significato.

Nessun dubbio purtroppo sulla data di fine: la rivoluzione khomeinista in Iran e soprattutto l’invasione sovietica dell’Afghanistan determinarono la chiusura della rotta nel 1979.

La chiusura permane tuttora – nonostante la parziale riapertura al turismo da parte dell’Iran – a causa delle conseguenze dell’intervento militare americano in Afghanistan successivo agli attentati dell’11 settembre 2001.

Sempre nel 2001 un altro evento simbolico – la distruzione da parte dei talebani dei giganteschi Buddha di Bamiyan situati lungo la rotta – rappresenta un ulteriore segnale di chiusura di un’epoca.


La trasmissione radiofonica LASER della Radiotelevisione svizzera di lingua italiana ne ripercorre le tappe principali ed il contesto culturale e musicale, attraverso le interviste dell’autore Claudio Visentin all’artista italiano Matteo Guarnaccia e a Tony Wheeler, fondatore delle Lonely Planet.

Qui potete trovare la trascrizione testuale integrale della puntata “Storia delle vacanze – Hippie Trail“.

L’audio della trasmissione – della durata di circa 25 minuti – è consultabile all’indirizzo:
https://www.rsi.ch/rete-due/programmi/cultura/laser/Storia-delle-vacanze1-9240145.html


Torna su

Annunci